Operazione lettura…si parte!!

Posted on

E anche con Emma è arrivato il momento di mettere in atto l’ operazione lettura. Già di mio sono una patita libri..mi piace leggere, immedesimarmi nei personaggi, vivere le loro emozioni. Quando finisco un libro aspetto sempre qualche giorno per cominciarne uno nuovo. ..devo metabolizzare la fine di un viaggio all’interno di quella storia. Nonostante apprezzi e riconosca la grande

I “viaggi”… secondo me…

Posted on

Mi trovo a scrivere questo post mentre sto viaggiando in treno. Guardando fuori dal finestrino, con il panorama che cambia continuamente, la mia mente spazia tra mille pensieri e mi riporta ai tanti viaggi fatti con questo mezzo di trasporto. Viaggi di piacere, non di lavoro, perché fortunatamente per quello vado in auto. Non c’è modo migliore per esprimere le

Il rapporto di coppia dopo la nascita di un figlio

Posted on

Un figlio mette a dura prova il rapporto di coppia Oggi sono esattamente 3 anni e mezzo che è nato Andrea. Tre anni e mezzo di pura gioia e adrenalina per me e per Simone. Però, c’è da fare una precisazione. Dopo la nascita di un figlio, in modo particolare il primo, il rapporto di coppia ha un contraccolpo notevole diciamolo.

Back to work

Posted on

E’ arrivato il fatidico giorno che ogni neo mamma non vorrebbe mai veder sorgere…il giorno del rientro al lavoro. Oggi è il mio. Si interrompe così un periodo fatto di dolcezza, tenerezza, perché ogni sguardo, ogni versetto, ogni sorriso, ogni stretta di mano della tua piccolina è così magica che ti sembra che perderai un tesoro inestimabile. Quante prime volte

Secondo figlio: i miei perché

Posted on

Il mio secondo figlio Esattamente un anno fa ho visto apparire le fatidiche righe blu sul test di gravidanza e da quel giorno Emma, il mio secondo figlio in arrivo, ha cominciato a far parte di questa nostra strampalata, ma splendida famiglia (mi credete di parte?😉). Gravidanza cominciata in salita con tre, e non mi faccio sconti, tre mesi di

Ogni volta come la prima volta

Posted on

Sapete cosa penso veramente? Che la più grande fregatura della maternità è che non esistano le istruzioni per l’uso. Quelle vere intendo! Quando ho scoperto di aspettare Nicolò ho acquistato badilate di libri sull’attesa, sulla nascita, sull’educazione del bambino. E così mi sono costruita un film fantastico sul mio parto da sogno. E alla fine tutto è andato esattamente al

Noi, mamme Wonder Woman!

Posted on

Voi vi sentite mamme Wonder Woman? Diciamolo una volta per tutte. Diventare mamma cambia inevitabilmente il corso della vita di una donna. Prima sei libera di andare e di fare mille cose, come e dove vuoi . Poi scopri, attraverso il test di gravidanza, che quelle due lineette comparse, vogliono dire solo una cosa. Sicuramente un nuovo inizio, una nuova

Scelta dell’asilo e inserimento

Posted on

Primo giorno di asilo direi bene. Abbastanza bene ad essere sinceri, però mi aspettavo peggio. A dire il vero chi ha versato lacrime e dormito poco la notte sono stata io non Andrea… (maledetta ansia😤). Infatti alle cinque ero già con gli occhi sbarrati. Il tatone appena si è svegliato ha incominciato con la solita litania che ripete ormai da

Weekend a Bologna e vendemmia in Valsamoggia

Posted on

Era già parecchio tempo che avevo intenzione di visitare Bologna e l’occasione si è presentata per festeggiare il mio compleanno e l’anniversario di matrimonio. Organizzandosi per tempo e chiedendo almeno il pomeriggio di sabato come ferie, ho potuto impostare un ottimo itinerario. Oltre a vedere Bologna, la domenica pomeriggio avremmo partecipato alla vendemmia a Castello di Serravalle in Valsamoggia, location

Notte prima … dell’asilo!

Posted on

Ed eccoci qui. Tutto è pronto il grembiulino e lo zainetto. La sera prima dell’ inizio dell’asilo del mio Tato Andrea, anzi no la scuola dell’infanzia perché se sentono che la chiami così ti cazziano. Impariamo i vocaboli giusti per favore! Sembra ieri che ti stringevo tra le mie braccia appena nato e già sono passati tre anni, volati in