Nonni, genitori , figli e nipoti: storie di straordinaria complicità.

Posted on
Nonni, genitori, figli e nipoti: storie di straordinaria complicità.

Ci sono momenti della vita che ti obbligano a fermarti e a riflettere. Ad uscire dal guscio della vostra quotidianità.

E allora vi capita mai di volevi far avvolgere ancora dallo stesso rassicurante  abbraccio dei vostri genitori ?

A loro abbiamo regalato il titolo onorario di NONNI  mettendo al mondo  i nipoti che amano perdutamente.

Ma anche se siamo diventati genitori come loro siamo ancora i loro figli, e lo resteremo per tutta la vita.

Nonni, genitori, figli e nipoti: storie di straordinaria complicità.
Nonni, genitori, figli e nipoti: storie di straordinaria complicità.

Per questo non dimenticate che l’emozione di diventare nonni vi travolgerà, ma noi siamo i vostri figli, e lo saremo per sempre.

Non cercate di sollevarci di tutto, ma confidatevi con noi, chiedete il nostro aiuto se necessario, confrontatevi con noi, e a noi sorreggetevi se ne aveste bisogno.

Non smettete mai di parlarci, di dirci qualche no, ma fatelo per educarci non per giudicarci. Lasciateci sbagliare in prima persona, anche se vi costa fatica e vorreste evitarci un dolore, così siete diventati gli adulti che oggi rispettiamo.

Continuate ad essere le stesse persone  sincere ed oneste che ci hanno cresciuto.

Abbracciateci forte, perché quell’abbraccio per noi è ancora importante , dateci ancora un bacio per salutarci perché questi sono ancora imomenti che scandiscono il tempo del nostro cuore.

Nonni, genitori, figli e nipoti: storie di straordinaria complicità.
Nonni, genitori, figli e nipoti: storie di straordinaria complicità.

Amate i nostri bambini e continuate ad amarci perché un parte di noi, seppur carica di responsabilità e nonostante il peso della fatica, si da coraggio pensando a quell’avvolgente abbraccio, o a quel tenero bacio di mamma e papà.

Perché si diventa genitori ma nonostante questo si rimane sempre figli.

Vi voglio bene❤.

Ilaria ▪ viaggidamamme ▪

 

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.