Nuovo anno: propositi, novità e obiettivi

Posted on

Nuovo anno: la mia valigia di buoni propositi.

Siamo a metà di gennaio e generalmente i primi giorni del nuovo anno portano con sé una valigia di buoni propositi. Solitamente già sul finire di dicembre, ancora vestiti a festa, ci scervelliamo a scrivere liste di progetti per l’anno che verrà.

Questo 2021 è l’anno delle novità. Nella valigia ci sono propositi, obiettivi ma soprattutto sono riposti tutti i segni lasciati dal vecchio 2020 appena concluso. Sicuramente racconteremo tutto quello che abbiamo vissuto ai nostri nipoti (qui potete leggere i miei pensieri sulla scuole in Italia e Coronavirus) come i nostri nonni ci raccontavano aneddoti della guerra mondiale.

nuovo anno
To do list, obiettivi 2021 – Foto di USA-Reiseblogger da Pixabay

Oggi voglio rivelare con cosa ho riempito il mio bagaglio.

  • In primis ho inserito la riscoperta del tempo. Troppo sottovalutato, sempre a giocare a Tetris con gli impegni. Il Covid ci ha tolto tanto, ma ci ha restituito il tempo di dedicarci con cura, attenzione e pazienza ai nostri affetti e a noi stesse. Ai nostri pensieri e ai nostri sogni che magari avevamo lasciato lì scritti sulla lista dei buoni propositi di qualche anno fa.
  • Porto nel 2021 la consapevolezza che vivere nel presente guardando al futuro, è meglio che vivere pensando solo a quest’ultimo. Ci ha fatto capire che essere felici delle piccole cose è una grande ricchezza. Perché con tutte le difficoltà che il 2020 ha portato ci siamo resi conto del valore delle piccole cose.
  • Metto in valigia la paura. Prima del Covid diciamolo, era prerogativa dei deboli e degli sfigati, oggi invece è uno status symbol. Chi l’ha affrontata e ha imparato a conviverci, oggi è un uomo e una donna più forte. Abbiamo imparato che la vita non può e non deve fermarsi. Lo dobbiamo ai nostri figli ed a noi stesse.
  • Di certo porto il sorriso dei miei bambini che nei momenti di sconforto e di paura mi ha dato la forza di non cedere e di continuare a sorridere e progettare ogni giorno. Perché il coraggio non è di chi non ha paura, è di chi si rialza dopo essere caduto e ricomincia a camminare guardando in alto.
  • E in ultimo mi porto la mia bella e tradizionale lista di buoni propositi e di sogni da realizzare perché se c’è qualcosa che il 2020 ci ha insegnato è batterlo sul tempo.

Un nuovo anno: il mio parere

Non rimandare ma agire. Impara dal passato, vivi nel presente, progetta il futuro. Caro 2021 cerca di essere un anno normale, dal basso profilo, perché a renderti straordinario ci penseremo noi che dobbiamo investire quello che il tuo predecessore (bisesto e funesto) ci ha lasciato. Che sia una partenza positiva!

il nuovo anno
Partenza del 2021 – Foto di Tumisu da Pixabay

Alla prossima!

Ilaria

(testo di Ilaria, foto fonte Pixabay)

Ilaria classe 1979. Conosco Fabio, mio marito, dai tempi della scuola media ma ci siamo scoperti innamorati solo vent’anni fa. Dopo qualche anno di convivenza, nel 2008 abbiamo deciso di sposarci. Nel 2011 è nato il nostro primo figlio Nicolò e nel 2015 Emma. Entrambi impiegati, io nel settore bancario lui assicurativo. Insieme abbiamo sempre condiviso la passione per la cucina, per i libri e per l’arte.

Amiamo viaggiare e per questo, quando possibile cerchiamo di organizzare viaggi ed escursioni sempre in posti diversi. Nella rubrica “Vita da Mamma” affronterò argomenti e tematiche inerenti alla vita con i bambini.

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.