10 idee per gite di un giorno in Lombardia

Posted on

La primavera è iniziata, e con lei si inaugura la stagione delle gite fuori porta. Se anche voi siete una famiglia formato zaino in spalla come le nostre, eccovi dei consigli su alcune mete per gite di un giorno in Lombardia con i vostri bambini.

Musei

Museo del Falegname – Bergamo

Museo del Falegname
10 idee per gite di un giorno in Lombardia -Museo del Falegname-

Il Museo del Falegname è situato ad Almenno San Bartolomeo in provincia di Bergamo e nasce dalla passione e dall’idea di Tino Sana per il mestiere del falegname. L’esposizione, infatti, è un viaggio all’interno di questo mestiere in tutte le sue sfaccettature. Racconta questo lavoro attraverso la ricostruzione di falegnamerie, botteghe e laboratori di artigiani oltre alla presentazione di prodotti creati dal falegname come carri, carrozze, slitte, barche e perfino aerei.

Il museo ospita un aereo in legno della prima guerra mondiale. Organizza eventi sui temi del legno, del green e delle energie rinnovabili e laboratori didattici per bambini. E’ aperto tutti i giorni ad eccezione dei giorni di festa per cui meglio consultare il sito sia per le aperture che per gli orari.
Indirizzo: Via Papa Giovanni XXIII, 59 – 24030 Almenno San Bartolomeo (BG)

 

WOW, Museo del fumetto – Milano

WOW Museo del Fumett
10 idee per gite di un giorno in Lombardia -WOW Museo del Fumetto-

Il Museo del Fumetto, Wow spazio fumetto, è nato nel 2011 dalla Fondazione Franco Fossati che tutt’oggi lo gestisce con il fine di valorizzare quest’arte della narrazione per immagini, unica nel suo genere. L’esposizione ospita opere di tutti i paesi e di tutte le epoche in cui il fumetto si racconta.
Le esposizioni del Piano Terra sono ad ingresso gratuito, mentre le mostre temporanee al Primo Piano sono a pagamento. Il Museo ospita, oltre ad eventi per adulti, anche laboratori didattici dedicati ai piccoli di casa.
Indirizzo: WOW Spazio Fumetto – viale Campania 12 – 20133 MILANO (MI)

Ecomuseo Mulino di Mora Bassa – Pavia

L’Ecomuseo della Mulino di Mora Bassa si trova a Vigevano presso il mulino quattrocentesco, restaurato in sede museale nel 2000 grazie alla Associazione Irrigazione Est Sesia di Novara, con un contributo del comune. L’edificio fu voluto da Ludovico il Moro, e rappresenta alcune caratteristiche architettoniche che rimandano alle conoscenze di Leonardo da Vinci, presente proprio a quel tempo alla corte degli Sforza. L’Ecomuseo ospita un’importante mostra permanente costituita dai modelli in legno, funzionanti, di macchine leonardesche, mentre le antiche sale di Mora Bassa ospitano una mostra didattica sulle trasformazioni territoriali operate dalla rete irrigua intitolata “L’acqua disegna il paesaggio”.

Ecomuseo Mulino di Mora Bassa
10 idee per gite di un giorno in Lombardia -Ecomuseo Mulino di Mora Bassa-

Luoghi e Paesaggi

Volta Mantovana – Mantova

Volta Mantovana
10 idee per gite di un giorno in Lombardia -Volta Mantovana-

 

Volta Mantovana è una cittadina di origine medievale. All’interno del borgo, nel centro storico, i resti del castello eretto nell’undicesimo secolo. Oltre al castello, a Volta è possibile visitare Palazzo Gonzaga-Guerrieri-Cavriani, un tempo di proprietà dei signori di Mantova, oggi sede comunale. Adiacenti al palazzo si possono poi visitare le due torri, dalle quali si può ammirare un panorama mozzafiato della città della campagna circostante.

Castelponzone – Cremona

Castelponzone
10 idee per gite di un giorno in Lombardia -Castelponzone-

Castelponzone è considerato uno dei Borghi più belli d’Italia. Antico borgo fortificato sorto attorno alla rocca sin agli inizi del Trecento. Demolita la rocca a metà dell’ottocento e colmato il fossato di cui si attorniava, rimane un borgo caratterizzato a struttura chiusa, con due porte d’accesso, fatta di isolati divisi da vie principali e vie secondarie dette “strettini”.

I portici cinquecenteschi fanno da cornice alla strada principale che dalla porta sud portava alla rocca. Tutt’oggi ripercorrendola è possibile ammirare le numerose botteghe tipiche del tempo. Nel paese è possibile visitare anche il Museo dei Cordai, memoria storica di un’arte che ha segnato la storia di Castelponzone, ossia la fabbricazione della corda.

L’Isola del Garda – Brescia

L’Isola del garda
10 idee per gite di un giorno in Lombardia -L’Isola del Garda-

L’Isola del Garda è situata sulla sponda bresciana del lago di Garda, davanti a San Felice del Benaco. A sud dell’isola si trova una catena di scogli e bassi fondali, alla fine dei quali emerge l’isolotto di San Biagio, conosciuto anche come Isola dei conigli.
Gli occhi di chi si appresta a visitare l’isola, non possono che rimanere affascinati dalla dimora in stile neogotico veneziano che spicca attorniata, ai suoi piedi, da terrazze e giardini. Tutt’intorno la vegetazione è rigogliosa e intatta, ricca di piante locali, esotiche, essenze rare e fiori unici.
Nella parte pianeggiante dell’Isola del Garda si estende un fitto bosco da poco aperto ai visitatori.

Montevecchia – Lecco

10 idee per gite di un giorno in Lombardia -Montevecchia-

 

Montevecchia, graziosa località della provincia lecchese, sorge sulla sommità della collina dove si trova anche il santuario medievale della Beata Vergine del Carmelo. La vera chicca di questa località tuttavia è l’incantevole panorama che si può godere dalle sue terrazze. Nelle giornate limpide, rivolgendo lo sguardo verso sud, si può ammirare dall’alto la Brianza e scorgere i grattacieli di Milano e poi ancora più giù sino agli Appennini, mentre a nord si scorgono le prime cime delle Prealpi lecchesi. Un vero e proprio regalo per gli occhi. Per altre info seguirà post.

Villa Reale di Monza

A chi conoscesse Monza solo per l’autodromo di Formula Uno, possiamo dire per esperienza diretta che la città offre molto di più. Per partire alla scoperta di questa città si può iniziare dalla Villa Reale di Monza, uno degli edifici più famosi della città e simbolo del dominio asburgico. La Villa infatti fu costruita per volere dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria con il fine di ospitare il suo terzogenito, Ferdinando, nominato Governatore della Lombardia.

Il 17 aprile del 1777 fu avviata la costruzione sotto le direttive dell’imperiale regio architetto Giuseppe Piermarini, che, in tre anni, portò a completò la costruzione del grandioso ed imponente complesso. Il Piermarini progettò una villa in stile neoclassico, lasciandosi però inspirare dal fasto e alla grandiosità della reggia di Caserta, opera del suo maestro Vanvitelli. All’interno della Villa è possibile visitare gli appartamenti reali, gli appartamenti privati (che ospitano mostre temporanee) e il belvedere .
Se visitate la Ville non potete perdervi la visita dell’annesso Parco (seguirà post a breve).

10 idee per gite di un giorno in Lombardia -Monza Villa Reale-

Piramidi di Zone – Brescia

Piramidi di Zone
10 idee per gite di un giorno in Lombardia -Piramidi di Zone-

Chi ha girato in lungo e in largo la sponda orientale del Lago di Iseo, non può non avere visitato le Piramidi di Zone. Affascinante paesaggio teatro di uno dei fenomeni più spettacolari e interessanti della Val Camonica, le Piramidi. Si tratta di guglie altissime (fino a 30 metri di altezza) sormontate da un largo cappello di roccia, suggestiva testimonianza dell’antico ghiacciaio, che un tempo copriva la zona. Il continuo processo di erosione dell’acqua produce cambiamenti che si evincono anche a distanza di poche decine di anni e ancora oggi nuovi esemplari vengono a crearsi, mentre altri si distruggono lasciando a testimonianza solchi profondi simili a canyon. L’accesso alla riserva delle Piramidi di Zone è libero e l’itinerario è facilmente percorribile a piedi. Poco consigliato per famiglie con passeggini al seguito.

Bosco Grande

Bosco Grande
10 idee per gite di un giorno in Lombardia -Bosco Grande-

L’area naturalistica del Bosco Grande sorge ad est della città di Pavia. La zona è dedicata principalmente ad attività didattiche e presenta diversi sentieri che permettono a chi la visita di immergersi nella natura. Nella zona principale della cascina, l’Associazione Amici dei Boschi ha allestito un laboratorio scientifico, un piccola biblioteca-mediateca, un grande salone a piano terra per le attività didattiche e ludiche e un laboratorio-atelier per i più piccoli.

Nelle vicinanze della struttura sono altresì presenti: una sabbiaia, un orto didattico, un frutteto, un percorso ad ostacoli, un campo da calcetto e una casetta per giocare.

 

Tutto chiaro? Ve ne abbiamo dato di spunti ora non vi resta che preparare gli zaini e decidere la vostra meta. Poi fateci sapere!

I&I viaggi da mamme

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.