Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile

Posted on

 

Loano con bambini: la nostra prima vacanza da soli, mamma e figlio

Dopo diversi malanni (ve li risparmio ma davvero è stata una tragedia quest’inverno), al quarto antibiotico consecutivo nell’arco di pochi mesi, la pediatra mi ha obbligata dicendo “Signora, Andrea ha bisogno di mare, subito!”.

Bene, quindi che si fa? Caos nel dirlo al lavoro e nell’organizzazione di trovare un posto vicino, ma carino. Tutto ciò, al volo, la settimana proprio del Salone del Mobile che è sinonimo di frenesia pura e tempo zero.

Abbiamo deciso davvero in fretta e di fare, purtroppo, solo una settimana di vacanza. Certo per Andrea avrebbero fatto bene quindici giorni, ma meglio di niente dai. Un aiuto enorme, questa volta, me l’ha dato Paola mia amica e “gemella” mancata, suggerendomi sia la località balneare Loano (provincia di Savona in Liguria), a metà strada tra Genova e la Francia, sia il luogo dove lei e la sua famiglia alloggiano solitamente.

Vacanza a Loano con bambini: scelta della struttura

 

vacanza-a-loano-con-bambini-res-perelli
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile -Residence Perelli-

Trattasi del Residence Perelli, davvero una struttura “family friendly”, situato sul passeggio lungo mare, ristrutturato di recente e a pochi passi dal centro (carruggio). Noi eravamo in un appartamentino grazioso, un monolocale di 40 mq, con tutti i confort.

Il residence è davvero completo di tutto: sala fitness, sala giochi per bimbi davvero carina, servizio lavanderia, sala soggiorno e tv. Loano è considerata una delle più importanti località balneari della Riviera Ligure di Ponente. La città possiede ottime strutture turistiche dove l’ospitalità e cortesia sono le carte vincenti per una vacanza serena e in famiglia.

vacanza-a-loano-con-bambini-sala-giochi-bimbi
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – sala giochi bimbi-

Vacanza a Loano con bambini: l’arrivo

Il sabato sera, dopo aver teminato di lavorare, siamo partiti. A qualsiasi ora saremmo arrivati, l’appartamento era pronto per noi. Infatti, dopo aver fatto una breve sosta per cena in autogrill, siamo arrivati a destinazione verso le 23:00.

Devo dire che il tempo, il giorno seguente, non ci ha accolto in modo entusiasmante. Freddo, nuvole grigie, vento e di conseguenza abbiamo sfruttato subito la sala giochi per bimbi. “Se l’inizio è questo, siamo messi bene io e Andre 😤” ho pensato.

vacanza-a-loano-con-bambini-andrea-nella-sala-giochi
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – Andrea nella sala giochi-

Già perché, Simone ci aveva solo accompagnati, doveva rientrare a Milano per lavoro ma ci avrebbe raggiunto poi verso il weekend. Mi era balenata l’idea di andare in treno ma, per il motivo sopra spiegato, abbiamo scelto l’auto.

Quindi, io e il nanerottolo, da soli notte e giorno. La prima volta che mi separo per più di un giorno da Simone da quando è nato Andrea. All’inizio, non lo nego, ero un po’ intimorita. Invece Andrea è stato davvero bravo e penso che questi giorni passati solo “mother&son” li ricorderò con grande tenerezza per tutta la mia vita.

Vacanza a Loano con bambini: il panorama

Dal nostro terrazzo si poteva godere di un panorama bellissimo. Ogni mattina, il risveglio, era molto piacevole nel vedere il mar Ligure calmo e di un azzurro/blu intenso, invece alla sera, altrettanto gradevole, era la buonanotte nel vedere riflessa la luna nell’acqua. Uno scintillio unico.

vacanza-a-loano-con-bambini-vista-mattutina
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – vista mattutina dal nostro terrazzo –
vacanza-a-loano-con-bambini-vista-serale
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – vista serale dal nostro terrazzo –

Insomma pace e relax che da un po’ stavo cercando. Di sicuro questa vacanzina ha fatto molto bene ad Andrea ma anche a me per rallentare dai ritmi sostenuti di quest’ultimo periodo. Di tutta una settimana di sole, caldo e cielo limpido, l’unico giorno un po’ nuvoloso è stato il giovedì. Che però è diventato radioso dall’arrivo a sorpresa del papi e dalla splendida gita fatta alleGrotte di Toirano” (clicca qui)

Vacanza a Loano con bambini: la gastronomia

Le mattinate trascorrevano tranquille visto la convalescenza di Andrea ma tutto sommato non mi dispiaceva affatto. Si usciva presto, si andava in centro (ci piaceva passeggiare tra i carruggi) per la spesa mattutina andando alla ricerca dei migliori negozi gastronomici. Infatti devo dire che le dritte di Paola mi sono servite.

Nel negozio “Alla Cascina” la pasta fresca e il pesto prodotti artigianalmente sono davvero superlativi (ho fatto la scorta da portare a casa!😉). Non si poteva dire di no al pane fresco del panificio in centro “Il fornaio” e ad un pezzo della gustosa focaccia ligure del panificio “La Forneria”. Ogni mattina, Andrea ne andava matto! Vi consiglio, inoltre, di provare, tra i dolci, le “Biscette” dei bastoncini con nocciole, farina e zucchero davvero eccezionali!

Vacanza a Loano con bambini: la spiaggia

Dopo gli impegni mangerecci trascorrevamo tutto il resto della mattinata in spiaggia (vicino al residence c’è la spiaggia libera “Bagni Delfino”) dove Andrea si divertiva a giocare.

vacanza-a-loano-con-bambini-bagni-delfino
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – Bagni Delfino –
2016-04-20-12-48-22-min
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – Andrea e i suoi giochi in spiaggia –

In previsione del ponte del 25 Aprile le stazioni balneari si stavano attrezzando per l’apertura, quindi abbiamo vissuto la settimana nel vedere i “lavori in corso” per la preparazione dei bagni. Sul finire della vacanza erano tutti pronti.

vacanza-a-loano-con-bambini-stabilimento-balneare
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – stabilimento balneare-

Loano offre un litorale lungo 2 km dove le spiagge sono formate da piccoli sassolini. Ad essere sincera pensavo di trovare delle spiagge minuscole invece mi sono dovuta ricredere. Tra le varie fila di ombrelloni c’è molto spazio!

Vacanza a Loano con bambini: attrazioni per i bambini

Oltre al mare devo dire che Loano offre, per i bimbi piccoli, anche attrazioni tipo giostrine di vario tipo, go kart e numerosi parchi gioco. Infatti il go cart era la nostra tappa appena prima di andare in spiaggia e poi rincasando per il pranzo c’era il parchetto, essendocene uno proprio vicino al Residence. Fermarsi era d’obbligo.

vacanza-a-loano-con-bambini-go-kart
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – Go Kart –

Vacanza a Loano con bambini: il porto

Il primissimo luogo che abbiamo visitato è stato il Porto. Completamente ristrutturato lo scorso anno è uno dei porti più grandi della Liguria. Importante punto di riferimento per gli appassionati di vela, motonautica, surf ed una preziosa base di partenza per itinerari nautici affascinanti.

Andrea impazziva nel vedere tutte quelle barche e yatch. Mi ha detto: “Mamma quando divento grande ti porto a fare un giro, io faccio il capitano!”.

vacanza-a-loano-con-bambini-scorcio-del-porto-di-loano
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile -scorcio del Porto di Loano-

Vacanza a Loano con bambini: non solo mare

vacanza-a-loano-con-bambini-palazzo-doria
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile -Palazzo Doria-

Oltre al mare, la città è ricca di testimonianze di arte e di cultura. La presenza sul territorio dei romani è testimoniata da un mosaico presente all’interno di Palazzo Doria, attuale sede del Comune e un tempo palazzo residenziale, con i suoi giardini, proprio dell’omonima famiglia. Di fronte a Palazzo Doria, nella splendida piazza pentagonale, si trovano la Chiesa di S. Giovanni Battista e l’Oratorio delle Cappe Turchine.

 

vacanza-a-loano-con-bambini-oratorio-delle-cappe-turchine
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – Oratorio delle cappe Turchine –
vacanza-a-loano-con-bambini-chiesa-di-san-giovanni-battista
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – Chiesa di San Giovanni Battista –

Sempre passeggiando nel centro storico (carruggio), nella via parallela al lungo mare, troviamo “Porta Passorino” una delle quattro porte che erano presenti nelle cinta murarie. Ora si può notare che in cima alla porta è stato posizionato un orologio contornato da decorazioni. Questa aggiunta risale a fine ‘700 ed e ora viene chiamata “Porta dell’orologio”.

2016-04-24-17-53-29
Vacanza a Loano con bambini a fine Aprile – Porta Passorino e Carruggio –

Vacanza a Loano con bambini: lo sport

Le strutture sportive presenti a Loano offrono una grande opportunità a chi è appassionato di movimento. Ci sono  servizi per camp e stage rivolti a società sportive, con proposte individuali per chi sceglie di vivere una vacanza “attiva”. Ci sono piscine, un palazzetto dello sport, campi da tennis, campi da calcio, centro ippico e molto altro ancora.

Vacanza a Loano con bambini: il lungomare

Il lungomare è davvero molto carino con un infinità di palme che lo costeggiano e le sue fontane.

5799422618_a3e06da10f
Lungomare Loano -foto presa da Internet-

 

Di sicuro ci sarebbero ancora diversi luoghi da visitare a Loano con i bambini, ma noi purtroppo, a nostra disposizione, avevamo solo una settimana. Il tempo è passato veloce e, si sa, quando ci si sente come a casa passa ancora più in fretta. Ora attendiamo il prossimo viaggio e come dico di solito sarà ancora più bello.

Irene ▪ viaggi da mamme ▪ 

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.