Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini

Posted on

 

Parco Faunistico Le Cornelle divertimento assicurato per grandi e piccini!

Oggi Ilaria, inviata speciale di Viaggi da Mamme, ci racconta l’esperienza a Le Cornelle Parco Faunistico vicino a Bergamo dove è stata con i suoi due bambini, Emma e Nicolò, e suo marito Fabio. È stata una sorpresa per la piccola di casa, appassionata di animali, che ha festeggiato così i suoi tre anni.

Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini
Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini

Dove si trova Le Cornelle Parco Faunistico

Le Cornelle Parco Faunistico di Valbrembo si trova in Lombardia in provincia di Bergamo. Praticamente ad un passo da casa nostra. È situato vicino alla Val Brembana, sulle sponde del fiume Brembo.

Per raggiungere il Parco Faunistico Le Cornelle è possibile farlo in tre modi. In auto percorrendo l’autostrada A4 Milano – Venezia uscendo a Dalmine. Da lì seguire le indicazioni Val Brembana. Dopo Curno seguire le indicazioni per il Parco Faunistico Le Cornelle.

Oppure in treno prendendo il convoglio ferroviario in direzione di Bergamo e alla stazione prendere l’autobus n° 8 fino a Loreto e l’autobus n° 10 fino a Valbrembo.

Le Cornelle parco faunistico con bambini: le aree tematiche

Le Cornelle Parco Faunistico ospita circa 120 specie di animali in un’area di poco meno di 130.000 mq ed è diviso in cinque aree tematiche. All’interno le strutture che ospitano gli animali assicurano ad ognuno di loro un ambiente il più vicino possibile al loro habitat naturale, senza tralasciare la loro sicurezza e quella degli ospiti.

Gli animali sono, per tutto lo staff di questa struttura, un bene da proteggere e non un trofeo da esibire. Basti pensare che il parco collabora sia a livello nazionale che internazionale a progetti per la salvaguardia di speciale a rischio di estinzione. Tipo le Testuggini delle Seychelles o la famosa Tigre Bianca del Bengala.

Eccovi la suddivisione delle aree tematiche:

Pinnawala

Prima dell’elenco, ma di ultima realizzazione, l’area degli Elefanti è stata inaugurata proprio l’anno scorso ed è stata la più apprezzata dalla mia piccolina che è rimasta estasiata dalla loro imponenza.

La Savana

La realizzazione di quest’area è terminata nel 2015 e il suo aspetto ricorda davvero la vera Savana. Il bello di questa zona è che la vista verso gli animali che è aperta e non è coperta da reti o vetri. Sembra perciò di essere quasi immersi in questa zona ad osservare zebre e rinoceronti che vivono indisturbati.

Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini
Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini

La Selva Tropicale

Quest’area risale al 2004 ed è costituita da una passerella che permette di entrare in contatto e vedere da vicino 14 specie di animali abitanti della Selva Tropicale. I nostri preferiti sono stati i fenicotteri rosa. Eleganti e colorati ci hanno davvero affascinato.

Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini
Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini

L’Oasi dei Ghepardi

In questa zona è possibile conoscere i mammiferi più veloci del pianeta. L’area e caratterizzata da un’ampia area verde, rocce e cascate all’interno della quale i ghepardi possono correre come tipico della propria natura.

Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini
Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini

Isola Aldabra

Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini
Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini

Per chi lo ignorava come me Aldabra è il nome di un grande atollo corallino situato nell’Oceano Indiano ed è una delle isole tropicali delle Seychelles ed è stato dichiarato “patrimonio mondiale dell’umanità” dall’UNESCO nel 1982.

Il simbolo di quest’isola e di quest’area sono le Testuggini, delle tartarughe giganti.

All’interno di questa serra è stata ricostruita l’ambientazione tipica delle Seychelles ed è possibile ammirare la classica vegetazione del posto. Clima compreso.

A queste aree si aggiunge il Rettilario, non grande ma comunque interessante.

Considerata l’età di Emma (3 anni) e della mia nipotina (1 anno) che camminano ma si stancano subito, abbiamo deciso anche di fare un giro di una parte del Parco con il trenino (euro 2,50 a persona). Questa soluzione è particolarmente indicata per le famiglie con bimbi piccoli che così hanno la possibilità di avere una panoramica degli animali ospiti senza stancarsi troppo.

Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini
Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini

Sempre per i più piccoli un’area da non perdere è quella abitata dagli scimpanzé che peraltro sono dei veri e propri showman, offrono performance artistiche fatte di salti e corse ad ogni spettatore che gli regala un sorriso.

Altra zona molto gradita dai miei piccoli è quella dei Pinguini. La danza acquatica di questi animali li ha rapiti.

Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini
Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini

Mascotte indiscutibile del Parco resta però il Pavone. Passeggia indisturbato per una zona del Parco “parlottando” e pavoneggiandosi tra i visitatori e per loro ogni tanto regala il suo miglior lato: un ventaglio di piume colorate.

Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini -mappa parco-
Una giornata a Le Cornelle Parco Faunistico con bambini -mappa parco-

Le Cornelle parco faunistico con bambini: i servizi

Il Parco offre numerosi servizi che lo rendono una struttura flessibile e family-friendly. Un ristorante, un self-service, una pizzeria, cinque bar dislocati in punti diversi del Parco, un’area pic-nic.

A ciò si aggiunga la nursery, un parco giochi e vari negozi di souvenir nel parco. Adiacente al Parco un’ampia area parcheggio a pagamento.

Per chi venisse da lontano il Parco è dotato anche di hotel.

Le Cornelle parco faunistico con bambini: i biglietti

I biglietti si possono acquistare sia in loco che on line.

Prezzi in loco:
– Intero (da 12 a 65 anni) euro 15
– Ridotto (da 3 a 11 anni, studenti e overdose 65) euro 11
Gratis fino ai 2 anni

Prezzi on line:
– Intero (da 12 a 65 anni) euro 13
– Ridotto (da 3 a 11 anni, studenti e overdose 65) euro 10

Le Cornelle parco faunistico con bambini: il nostro parere

L’intero Parco Faunistico si visita a piedi e già questo lo rende una struttura ideale per le famiglie. Ci si può gestire in autonomia e seguire l’itinerario che si preferisce in base alle proprie esigenze.

Insomma a chi lo definisce semplicemente “zoo” bisogna dire che è molto di più.

Alla prossima!

Ilaria
(Foto e testo di Ilaria)

Ilaria classe 1979. Conosco Fabio, mio marito, dai tempi della scuola media ma ci siamo scoperti innamorati solo vent’anni fa. Dopo qualche anno di convivenza, nel 2008 abbiamo deciso di sposarci. Nel 2011 è nato il nostro primo figlio Nicolò e nel 2015 Emma. Entrambi impiegati, io nel settore bancario lui assicurativo. Insieme abbiamo sempre condiviso la passione per la cucina, per i libri e per l’arte. Amiamo viaggiare e per questo, quando possibile cerchiamo di organizzare viaggi ed escursioni sempre in posti diversi.

 

 

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.