10 modi per organizzare i giochi con poco spazio

Posted on

 

I miei consigli su come ordinare i giochi con poco spazio.

Le feste natalizie sono ormai terminate. Babbo Natale è passato come al solito puntuale lasciando i doni ai bambini e, non so in casa vostra, ma da noi il problema di ordinare i giochi con poco spazio (la cameretta è ancora da progettare, attualmente usiamo i mobili della mia vecchia) ci ha destabilizzato non poco. La nostra casa non è piccina ma, si sa, lo spazio non basta mai soprattutto quando si ha più di un bambino.

Durante i giorni delle vacanze di Natale, concluse da poco, ho dato sfogo alla mia creatività e al mio essere maniaca dell’ordine trovando delle soluzioni che potessero ovviare questo problema. Ho deciso, in seguito, di scrivere questo post in modo da poter essere d’aiuto a chissà quante famiglie che si trovano nella nostra stessa condizione.

Quindi alla domanda “Dove mettere i giochi con poco spazio a disposizione?” e al “Come riordinare la camera al meglio?”, la risposta è racchiusa nei paragrafi successivi. Non vi resta che leggere e seguire i miei consigli per avere sempre tutto in ordine!

10 modi per organizzare i giochi con poco spazio -Foto fonte Pinterest-
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio -Foto fonte Pinterest-

Organizzare i giochi con poco spazio: i 10 modi

Quando in casa vivono dei bambini piccoli è facile trovare giocattoli sparsi in ogni locale della casa. Da noi vige una regola: una volta terminato il gioco, anche se ci si trova in un’altra stanza (perché a loro piace varcare la soglia della cameretta e invadere ovunque con la loro creatività), tutto deve ritornare al proprio posto nei vari contenitori portagiochi e negli armadi per i giocattoli. Altrimenti regnerebbe il caos assoluto, ogni volta sembra esplosa una bomba! Anche da voi è così?

Quindi di seguito vi lascio 10 modi su come sistemare i giochi dei bimbi. Spaziano da alcune idee creative per la casa ad altri suggerimenti molto semplici da attuare. Tutto ciò affinchè non diventi un peso ma un modo intelligente e carino per avere in casa il massimo dell’ordine e soprattutto da poterlo far eseguire facilmente e divertendosi anche ai nostri bambini.

1 – Cestoni sotto al letto

La cameretta attuale, cioè la mia di molto tempo fa, prevede due cestoni sotto al letto a ponte che hanno avuto diversi utilizzi durante i tanti anni di vita. Prima contenevano la biancheria del letto e del bagno (lenzuola e asciugamani), i disegni tecnici delle superiori, poi zaini e ora giochi.

Di sicuro un buon metodo per sistemare i giochi dei bimbi. Oppure giocattoli vecchi, quelli che i vostri figli ormai usano pochissimo.

10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio

2 – Letto contenitore

La comodità di avere un letto contenitore è indubbia. Questo è il mio parere. Nella camera da letto ho la versione matrimoniale (corredata di scatole trasparenti Ikea) e non lo cambierei per nulla al mondo. Sono dell’idea che sia funzionale e pratico in entrambe le versioni: matrimoniale e singolo. Nel progetto della prossima cameretta lo sto prendendo in considerazione come letto dei bambini!

Nel contenitore posto sotto al letto (la rete è alzabile tramite dei pistoni a gas), attrezzandolo in modo attento con degli organizer e scatole con la funzione di contenitori per giochi, potranno convivere sia giocattoli, abbigliamento e biancheria data la grandezza e la capienza del vano.

10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio

3 – Portagiochi Ikea scatole trasparenti

Ho adattato a contenitori per giocattoli delle semplici scatole trasparenti Ikea. Ecco che ritornano. Possono contenere una moltitudine, di gioghi di varia natura, ma soprattutto sono stati la risposta alla mia domanda “Come tenere in ordine i Lego?”. Avendo Andrea amante delle costruzioni servivano proprio dei recipienti così. Perfetti per contenerli. Ne ho di tutte le dimensioni! Addirittura la scatola di dimensione maggiore contiene i Lego Duplo che ora Andrea non usa più ma serviranno di certo al piccolo Alessandro tra un po’.

Scatole trasparenti Ikea - i giochi di Andrea-
Scatole trasparenti Ikea – i giochi di Andrea-
Scatole trasparenti Ikea - i giochi di Andrea-
Scatole trasparenti Ikea – i giochi di Andrea-

4 – Lavagna magnetica per macchinine

Ho acquistato tempo fa una lavagna magnetica con la funzione di attaccare le calamite che Andrea ama collezionare al ritorno dai nostri viaggi. Ora sono davvero molte e da qualche parte bisogna metterle. Navigando sul Web ho trovato un ottimo suggerimento cioè un secondo modo per utilizzare la lavagna magnetica: attaccarci le macchinine! Ovvio a noi servirebbe più di una lavagna magnetica data la quantità incredibile di macchinine in possesso ad Andrea!

Macchinine attaccate alla lavagna magnetica
Macchinine attaccate alla lavagna magnetica

5 – Parete lavagna con contenitori sospesi

Una bellissima idea è poter inserire nella cameretta uno spazio creativo. Si può creare una parete lavagna dove i piccoli artisti di casa potranno dare libero sfogo alla loro creatività. Voi penserete “Ma i giochi dove li metto Irene?”. Giusta osservazione. A completare la parete si potranno fissare dei contenitori pensili o ceste a terra.

10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio

6 – Tasche portaoggetti Ikea

Sono le sacche contenitive che si possono fissare sulla porta della cameretta (nella parte interna) dove potrete infilare le bambole o i peluche delle vostre bambine o i supereroi dei vostri maschietti. Esistono anche tasche da letto: sono delle sacche contenitive da fissare sulla sponda del letto.

Tasca portaoggetti
Tasca portaoggetti

7 – Mensole poco profonde per i libri

Le mensole poco profonde utilizzate come portalibri è un’idea, in Montessori Style, che mi è sempre piaciuta molto. Essendo appassionata di libri ne ho comprati molti anche per i bambini. Ma al momento, nella nostra attuale cameretta, non c’è spazio sufficiente per potercele mettere. Sono molto carine perché possono creare una zona mensole-biblioteca.

Mensole poco profonde per libri effetto biblioteca
Mensole poco profonde per libri effetto biblioteca
Mensole poco profonde per libri
Mensole poco profonde per libri
Cesti portalibri
Cesti portalibri

8 – Contenitori per lego

Se i vostri bambini adorano il Lego come il mio e non vogliono distruggere le loro creazioni un buon metodo per organizzare questa collezione sono le librerie poco profonde (oppure adottate la soluzione delle scatole trasparenti Ikea). Tipo quelle porta CD. A terra o sospese. Oppure mensole poco profonde. Servono anche per la collezione di camion, treni etc etc.

mensole poco profonde da sfruttare per varie collezioni
mensole poco profonde da sfruttare per varie collezioni
cassettiera porta Lego e mensole
cassettiera porta Lego e mensole

Un’altra idea è quella di utilizzare dei mobili profondi dai 30/40/50 cm che abbiano ripiani estraibili sui quali poter appoggiare le loro creazioni.

Ripiani estraibili
Ripiani estraibili

9 – Contenitori a terra

Questa è la più classica delle soluzioni. Si spazia dai tradizionali mobili per giocattoli ad ante battenti di varie misure alle cassettiere contenitive. Ma si possono creare anche altri contenitori per giochi a terra. Librerie con vani a giorno riempiti con cesti.

10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio

10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio

10 – Come organizzare pennarelli e pastelli

La loro postazione di disegno può essere organizzata con una barra accessori alla quale agganciare dei contenitori portapenne. Dentro questi ultimi ripartire pastelli e pennarelli che solitamente i bambini hanno in quantità notevoli. Questa è una soluzione che mi piace molto. Pratica, funzionale con tutto l’occorrente alla portata di bambino.

10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio
10 modi per organizzare i giochi con poco spazio

Organizzare i giochi con poco spazio: il mio parere

Mi piace avere ordine in casa anche se con due bimbi il più delle volte non è possibile. Quindi sono sempre alla ricerca di nuovi metodi per organizzare i giochi con poco spazio! Se voi ne avete di differenti fatemelo sapere! Scrivetelo nei commenti!

Ai prossimi consigli!

Irene ▪ viaggi da mamme ▪ 

 

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.