Pasta con verdure miste: primo piatto sano e nutriente

Posted on
ricette alle verdure

Pasta con verdure miste: ricetta facile in padella.

La pasta con verdure miste è un piatto sano e nutriente, adatto a tutta la famiglia e molto gradito ai bambini anche per i suoi colori vivaci e solari. È un primo che si può gustare sia caldo sia freddo, ideale anche in questo ultimo scampolo d’estate. Un modo intelligente per utilizzare le ultime verdure estive: zucchine, peperoni, cipolle, sedano e pomodori. Può essere anche una delle tante ricette di pasta con verdure che potrete preparare e portare in ufficio!

Durante la preparazione di questo piatto a base di verdure saranno un valido aiuto i bambini in cucina! I più grandi potranno occuparsi di frullare le verdure nel mixer o nel frullatore. E poi perché non cucinare con gli avanzi questo primo piatto? Controllate in frigorifero se avete un piccolo avanzo di verdura, fresca o già cucinata, e recuperatelo in questa preparazione!

Le ricette con le verdure possono essere molto gustose e potete utilizzare la pasta corta che più preferite. Eccovi i passaggi.

Pasta con le verdure: ingredienti

Ecco le dosi per 4 persone

  • 320 g di pasta corta
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 piccolo cipollotto di Tropea
  • ½ cuore di sedano
  • 1 manciata di fagiolini
  • 10 pomodorini o 1 pomodoro ramato
  • qualche foglia di basilico
  • sale
  • 5 cucchiai di olio e.v.o.
Pasta con verdure
Ingredienti per la pasta con verdure miste

Tempo di preparazione 15 minuti

Tempo di cottura quello che serve per scaldare l’acqua e cuocere la pasta

Difficoltà bassa.

Pasta con verdure: procedimento

Per prima cosa preparate le verdure: pulitele e tagliatele a pezzettini abbastanza regolari. Se non avete molta pazienza, utilizzate il mio metodo. Mettete le verdure, pulite e a pezzi grossi, nel mixer e fate fare solo qualche giro a intermittenza. Otterrete in pochi secondi un risultato perfetto.

Mettete a scaldare in una pentola l’acqua della pasta e quando bollirà buttateci la pasta. Contemporaneamente scaldate qualche cucchiaio d’olio in un altro tegame largo dove andrete ad aggiungere le verdure miste a pezzetti. Fate attenzione a non sovrapporle.

Cuocetele a fuoco medio, rimestandole spesso perché devono ammorbidirsi senza bruciare. Non usate il coperchio, così da far evaporare l’acqua di vegetazione che inevitabilmente si formerà. Il risultato finale, il sugo di verdure, deve essere morbido quasi cremoso.

Pasta con le verdure
Sugo di verdure

Se avete trovato in frigorifero qualche piccolo avanzo di verdura già cucinata, aggiungetelo ora! Avrà giusto il tempo di scaldarsi.

Salate le verdure solo al momento di scolare la pasta, che poi unirete al condimento. Rimescolate bene profumando con qualche foglia di basilico e, secondo il vostro gusto, aggiungeteci un giro di olio e.v.o. a crudo.

Servite senza fretta, perché la pasta con verdure miste è buona anche a temperatura ambiente. Portate in tavola il parmigiano grattugiato a parte, per chi desidera aggiungerlo, anche se la ricetta non lo vorrebbe.

Pasta con le verdure: modalità di conservazione

Questa tipologia di pasta si può conservare in frigorifero non più di un giorno, chiusa in un contenitore ermetico.

Pasta con verdure: il mio parere

Vi lascio l’idea in più per servire la pasta con verdure che, vedrete, sorprenderà i vostri bambini o ospiti.

Piatto unico per i bambini? Arricchite la pasta con le verdure con scagliette di Parmigiano o dadini di altro formaggio a piacere.

Per gli amici, preparate una bella ciotola di pasta alle verdure miste arricchite con olive nere, basterà da sola a rallegrare la tavola.

Alla prossima ricetta!

Paola
(Foto e Testo di Paola)

Sono Paola, nata a Genova, classe 1954. Sono mamma di due, oggi ormai uomini adulti, e nonna stra-felice di Diego. Amo viaggiare e ho fatto innumerevoli “viaggi da mamma”, ma qui vorrei parlarvi di cibo e bambini. Il mio interesse per mangiare bene è nato con l’arrivo del primo figlio. Ho capito quanto fosse importante, per la sua salute, nutrirlo bene. Nella rubrica “Ricette antispreco” vi suggerirò ricette adatte a tutta la famiglia, per recuperare gli avanzi in modo efficace e goloso, e qualche trucco per guadagnare tempo in cucina. Spero di riuscire a essere utile, e mi farà piacere rispondere ai vostri commenti. Il mio motto è: “Una ricetta non ha bisogno di cento ingredienti. Ne bastano tre ma devono essere formidabili.”

3 Comments

  1. Federica says:

    È proprio invitante

    1. Irene says:

      Davvero ma soprattutto molto colorato e veloce! 🙂

    2. Paola says:

      Grazie! E’ un bel pieno di verdure, da gestire facilmente secondo stagione

Leave a comment

Your email address will not be published.