Conero spiagge: le più belle da vedere con i bambini

Posted on

Conero spiagge: vacanza nelle Marche con bambini alla scoperta di questo piccolo angolo di paradiso.

La scorsa estate abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze in Italia, volevamo da tempo fare un viaggio con i bambini nelle Marche nella zona del Conero. Di preciso nella parte di costa adriatica denominata Riviera del Conero che inizia da Ancona e finisce a Porta Potenza.

La Riviera del Conero offre una vacanza a 360°. Molte sono le località che si possono scoprire, adatte per ogni stile di vacanza, esigenze e gusti. Può spaziare dai colli dell’infinito, chiamati così in onore al poeta Giacomo Leopardi nato a Recanati, fino al blu del mare.

Un piccolo angolo di paradiso nel quale potrete trovare borghi sospesi nel tempo, spiagge incantate e un parco naturale, quello del Monte Conero, a picco sul mare. Nelle righe seguenti mi concentrerò principalmente nel darvi preziosi consigli sulle più belle spiagge del Conero da vivere ed esplorare in famiglia con bambini.

Numana mare
Alessandro e Andrea, spiaggia di Marcelli

Spiagge del Conero: le nostre spiagge consigliate

Ciò che caratterizza la Riviera del Conero sono i ben 20 km di coste (forse qualcosa di più), le numerose bandiere blu e un promontorio a picco sul mare. Inoltre calette, grotte e insenature sono attorniate dai colori tipici di questa zona: il verde del Parco Regionale del Conero, il bianco della roccia e dei ciottoli e il turchese-smeraldo del mare davvero limpidissimo.

Le spiagge del Conero possono essere calette raggiungibili solo via mare, a piedi con una semplice passeggiata, percorrendo sentieri e itinerari da trekking oppure comodi stabilimenti balneari. La scelta dipende da voi.

Di sicuro in questa cornice paradisiaca avrete la possibilità di cambiare spiaggia e location ogni giorno. Un po’ come abbiamo fatto noi. Partiamo con le nostre spiagge consigliate: spiaggia di Marcelli, cioè il mare di Numana Bassa, spiaggia di Portonovo e spiaggia di Mezzavalle che si trovano nella parte più a Nord del Conero.

E poi ancora spiaggia del Frate e La Spiaggiola le spiagge di Numana. E infine spiaggia dei Sassi Neri (dalla quale si può partire per una gita in barca verso la spiaggia delle Due Sorelle) spiaggia San Michele e spiaggia Urbani unite tra loro. Queste ultime tre sono le spiagge di Sirolo.

Conero
Particolare del mare della spiaggia di Portonovo

Numana spiagge

Numana Bassa

Questa spiaggia si trova a due passi dal centro storico di Numana. Principalmente occupata da stabilimenti balneari, con alcune zone di spiaggia libera, è adatta a tutti e facilmente accessibile. Si può raggiungere sia con i mezzi pubblici che con l’auto. Parcheggi presenti sul lungomare oppure uno molto grande a Numana con navetta gratuita. Entrambi a pagamento.

Spiaggia di Marcelli

La tipologia della spiaggia di Marcelli (proseguimento della spiaggia di Numana bassa) è di ghiaia fine ed è adatta alle famiglie con bambini. Troverete bar e ristoranti. Se penso ai pranzetti gustati in spiaggia vista mare mi viene la malinconia…

In giornate poco soleggiate abbiamo preferito goderci la spiaggia di Marcelli vicino al villaggio dove alloggiavamo. La spiaggia è ampia di ghiaia fine e litorale lungo. I molti stabilimenti balneari presenti sono attrezzati con giochi per i bambini.

Spiaggia di Marcelli
Spiaggia di Marcelli

Tutte le volte che ci siamo rilassati in questa spiaggia soffiava un bel vento che evidentemente spira quasi sempre qui. Andrea si è divertito moltissimo a fare i bagni in mare e grazie al vento c’erano delle belle onde che stranamente non ha avuto paura di “cavalcare” (il corso di nuoto dello scorso anno è servito a qualcosa).

Tenete presente che in questo tratto di costa il mare dopo pochi passi diventa già alto. Quindi prestate attenzione ai vostri bimbi se non sono abili nuotatori.

La Spiaggiola e la Spiaggia del Frate

La particolarità di queste due spiagge di Numana Alta è che sono collegate e si trovano oltre il porto. Da la Spiaggiola potrete tranquillamente raggiungere la spiaggia del Frate a piedi. Sono due calette adiacenti con l’acqua del mare davvero trasparente e calma. Anche qui, come nelle altre spiagge visitate nella Riviera del Conero, dopo pochi metri il mare diventa profondo.

Numana spiagge
Particolare del mare de La Spiaggiola, Numana Alta

La Spiaggiola la si raggiunge a piedi dal porticciolo turistico di Numana o dal centro storico. Se lasciate la vostra auto al grande parcheggio alle porte del centro del paese, un servizio navetta gratuito vi porterà proprio a due passi dell’arenile. Noi abbiamo fatto così pagando il parcheggio 2 euro per tutto il giorno!

Qui troverete uno stabilimento balneare, un ristorante e giochi per i bambini. Se avete con voi l’ombrellone tenete presente che nelle estremità della caletta ci sono dei tratti di spiaggia libera. La spiaggia è di ghiaia e rena.

La Spiaggiola, Numana spiagge
La Spiaggiola

Proseguendo a piedi, in direzione verso il Monte Conero, invece raggiungerete la spiaggia del Frate stupenda baia con acqua cristallina e ghiaia fine! Principalmente attrezzata con stabilimenti balneari ma anche qui c’è una piccola zona libera.

Spiagge del Conero
Spiaggia Del Frate

Nel mezzo delle due spiagge noterete una recinzione. Questa è un’area, chiamata Caletta, dedicata alla riabilitazione delle tartarughe marine Carretta Caretta. Una volta terminata la convalescenza il loro rilascio avviene nella bellissima spiaggia delle Due Sorelle raggiungibile solo tramite imbarcazioni.

Portonovo spiagge

Avevamo deciso che, durante la vacanza nelle Marche, saremmo partiti con l’esplorare la parte più a nord della Riviera del Conero: la Spiaggia di Portonovo detta anche Baia Verde. Una bellissima baia immersa nel verde della natura del Parco del Conero. Si trova proprio alle pendici del Monte Conero.

Spiagge di Portonovo
Baia di Portonovo

Da Marcelli di Numana, nostra base di partenza, in una ventina di minuti di auto ci si arriva. La spiaggia è costituita da ghiaia e ciottoli. È possibile raggiungerla con i mezzi propri oppure con i mezzi pubblici. Potete piazzare l’auto nei parcheggi a ridosso della spiaggia (sempre pieni e cari) ma io vi consiglio di adottare una scelta decisamente più economica.

Noi abbiamo lasciato la nostra vettura al parcheggio scambiatore (con tariffa a ore) che si trova alla rotatoria prima di percorrere le curve che conducono alle spiagge di Portonovo. Una navetta vi porterà proprio alla piazzetta di Portonovo. Da qui potrete scegliere se andare a destra verso la Capannina oppure a sinistra verso il Molo. Noi abbiamo visto entrambi i lati della Baia di Portonovo.

Alla mattina ci siamo diretti a destra e dopo aver percorso un sentiero non adatto ai passeggini siamo arrivati a Spiaggia Bonetti. Spiaggia in parte attrezzata e in parte libera bagnata da un mare azzurro con ciottoli molto grandi. Dotatevi di ciabattine per entrare in mare.

Conero spiagge
Sentiero che conduce alla spiaggia Bonetti, Portonovo Conero
Portonovo spiagge
Spiaggia Bonetti, Portonovo Conero

Nel primo pomeriggio ci siamo spostati sull’altro versante, quello del Molo, raggiungibile con una breve passeggiata dove invece i colori del mare mutano al color verde.

Spiaggia di Portonovo
Spiaggia di Portonovo, Molo
Conero spiagge
Portonovo spiagge

Oltre al mare potrete scoprire all’interno della baia anche due laghetti (il Grande e il Profondo), la Chiesa Santa Maria di Portonovo, la torre de Bosis e il Fortino napoleonico.

Vi garantisco che vi troverete in una vera e propria oasi di verde e azzurro, tra acque cristalline panorami mozzafiato!

Sirolo spiagge

Spiaggia Urbani

Dalle pendici del borgo di Sirolo, perla dell’Adriatico, è facilmente raggiungibile la spiaggia Urbani. Dalla fermata del bus alla spiaggia Urbani si deve percorrere una discesa abbastanza difficoltosa ed erta oppure chi desidera può fare i molti gradini. Nella spiaggia di sabbia e sassolini ci sono stabilimenti balneari, ombrelloni, lettini, bar e ristoranti ma è anche presente un breve tratto libero.

Spiaggia Urbani
Vista su Spiaggia Urbani, Sirolo

È delimitata dal molo, da un ammasso roccioso e da una grotta (io e Andrea ci siamo arrampicati e siamo andati a curiosare). Il mare è di color verde azzurro intenso. Vi consiglio di visitarla alla mattina perchè a metà pomeriggio giunge l’ombra. Fate come noi e spostatevi alla Spiaggia San Michele e Sassi Neri.

Sirolo spiagge
Panorama sul molo di spiaggia Urbani, Sirolo

Spiaggia Sassi Neri

Dalla Spiaggia Urbani facendo una piccola passeggiata, potrete raggiungere la Spiaggia San Michele e Sassi Neri (quest’ultima si trova alla fine della spiaggia di San Michele, sono nella stessa baia). Anche queste sono composte da ghiaia fine, ciottoli e roccia.

Queste tre spiagge di Sirolo sono adatte a tutti. Da parte nostra di certo approvate alla grande per le famiglie con bambini! L’unica accortezza, oltre ad indossare ciabattine da scoglio, è che il mare non digrada dolcemente ma in pochi metri l’acqua è già alta.

spiaggia San Michele
Particolare del mare, Spiaggia Sassi Neri

Da Sassi Neri (o dal porto di Numana) potrete fare l’escursione in barca alla Spiaggia delle Due Sorelle. È raggiungibile solo via mare e qui potrete ammirare e godere di un mare cristallino e di una natura selvaggia. Questa è la spiaggia dove vengono rilasciate le tartarughe Caretta Caretta dopo la convalescenza nell’area delle spiagge di Numana Alta.

spiaggia Sassi Neri
Spiaggia di San Michele e Sassi Neri, Sirolo

Spiaggia San Michele Sirolo come arrivare

Noi abbiamo parcheggiato l’auto in un grande parcheggio vicinissimo al centro storico (Parcheggio Verde in Fiore oppure un altro di fronte) e abbiamo utilizzato il bus navetta per arrivare alla Spiaggia Urbani. Anche poco sopra la spiaggia c’è un’area di sosta a pagamento, per auto e motorini, ma i posti sono davvero pochi e la sosta è cara.

Spiaggia di Mezzavalle

Nella parte Nord della zona del Conero abbiamo esplorato la spiaggia di Mezzavalle che si trova dopo la Baia di Portonovo in direzione Ancona. È composta di ghiaia e sabbia fine ma non la consiglierei alle famiglie con bambini munite di passeggino. Il sentiero è abbastanza ripido per raggiungerla. Se avete bimbi piccini dotatevi di marsupio/fascia o zaino portabimbo.

Spiagge del Conero
Vista sulla spiaggia di Mezzavalle

Il sentiero si presenta erto e se scendere è difficile vi lascio immaginare come può essere risalire. Vi consiglio scarpe chiuse (da trekking meglio), non fate come me che ero in infradito! È stata una scarpinata che ci ha messo a dura prova ma ne è valsa la pena!

Spiaggia di Mezzavalle
Stradello che conduce alla spiaggia di Mezzavalle

Per raggiungerla piazzate l’auto nel parcheggio poco dopo la rotonda di Portonovo. In pochi minuti a piedi arriverete all’inizio dello stradello che conduce alla spiaggia. Non troverete stabilimenti balneari ma solo un bar/ristorante, quindi portate con voi l’ombrellone. In assoluto è la spiaggia più selvaggia tra quelle viste!

Conero spiagge: paesi da visitare nei dintorni

Trascorrere le vacanze nel Conero significa poter scegliere di alternare giorni di mare, tra tuffi e giochi sulla spiaggia, a giornate alla scoperta di località nell’entroterra. Vi aspettano borghi splendidi e castelli. Organizzata in questo modo è la nostra vacanza ideale!

Come prima cosa vi consiglio dopo una giornata in spiaggia di fare un giro nel centro storico di Sirolo. Nella piazza principale c’è il balcone panoramico dal quale si può godere di una veduta bellissima su tutta la Riviera del Conero. Sirolo, borgo di origine medievale, è davvero piccino ma molto carino e pieno di localini. Assaggiate lo street food e bevete il vostro aperitivo preferito davanti al calar del sole: panorama strepitoso garantito!

Conero spiagge
Panorama dal belvedere di Sirolo

Non mancate una visita a Numana! Noi abbiamo visitato il suo centro storico di sera ma di giorno il panorama è decisamente differente. Il paese è molto caratteristico. Insomma Numana e Sirolo sono da visitare assolutamente se vi trovate a trascorrere una vacanza nel Conero!

Vacanza nel Conero
La piazzetta di Sirolo dalla quale si gode di uno strepitoso panorama sul Monte Conero

Tra le dolci colline vi consiglio di fare tappa, a soli 14 km da Numana, al borgo di Offagna un piccolo paesino dominato dalla sua maestosa rocca medievale che abbiamo visitato. All’interno della rocca si trova il Museo delle Armi.

Loreto merita anch’esso una visita, dista solo 15 minuti di auto da Numana. Sulla cima della collina sorge la splendida Fortezza-Basilica di Loreto, dove al suo interno è presente la Madonna Nera nella Santa Casa di Nazareth. È una delle principali mete di pellegrinaggio nel mondo.

Se potete valutate di percorrere anche i camminamenti di ronda. Salendo lassù in cima potrete ammirare un bellissimo panorama. Sconsigliato a chi ha bambini troppo piccoli per via di scale strette e i molti scalini. Oltre alla basilica potrete visitare il Museo Storico Aeronautico. Tutto ciò potete leggerlo qui “Loreto Marche: cosa fare e cosa vedere in un giorno”.

Segnatevi Ancona con le sue splendide chiese e il Duomo, le passeggiate al Monumento dei Caduti, al Passetto e il porto. E poi ancora la città sotterranea di Camerano, Fabriano con i maestri cartai, le Grotte di Frasassi e Senigallia dove potrete ammirare il tramonto dalla Rotonda a Mare.

Conero spiagge: il nostro parere

Altri post seguiranno oltre a questo, per farvi conoscere questa meraviglia del nostro territorio italiano. Se le Marche, sono la meta delle vostre prossime vacanze estive non perdeteveli. Noi abbiamo fatto il pieno dei colori azzurro e verde. Dopo questo post vi ho convinto a scegliere Numana e la Riviera del Conero come vostra prossima meta estiva?

vacanze nelle Marche con bambini
Io ed Alessandro, spiaggia di Marcelli

Io sono rimasta affascinata da queste bellissime spiagge del Conero e non vedo l’ora di tornarci. Fatemi sapere il vostro parere e se avete delle domande scrivetele nei commenti!

Irene ▪ viaggi da mamme ▪

1 Comments

  1. MICHELA says:

    ciao Irene, volevo chiederti se hai delle strutture da consigliare per soggiornare in queste zone? grazie mille

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.