Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico e Paratico

Posted on

Oggi vi voglio raccontare una tra le ultime gite della mia famiglia. Non vi porto tanto lontano da casa mia, rimaniamo sempre nell’amata Lombardia. Siamo al Lago d’Iseo con un piede sulla sponda bresciana, a Paratico, e l’altro sulla sponda bergamasca a Sarnico.

Gita al Lago d'Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -lungolago Sarnico-
Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -lungolago Sarnico-

Davvero strano a dirsi ma non avevo mai visitato, prima di allora, questi due paesini lacustri. E sì che sono davvero vicini a Milano!

Ad essere sincera quella domenica l’avevamo programmata per recarci ad un’altra destinazione. Dovevamo andare in gita sul Monte Poieto ma le previsioni meteo, in questo luogo, non erano dalla nostra parte. All’ultimo abbiamo cambiato meta ed è stata una doppia sorpresa.

Sole splendente con temperature gradevoli e panorami che abbiamo fotografato e archiviato nella nostra memoria come ricordi più dolci. Questa è stata la nostra prima uscita in tre e mezzo. Il piccolo numero 2 della famiglia era già tra noi.

Gita al Lago d’Iseo con bambini: le mete più gettonate

La zona del lago decisamente più gettonata dai turisti stranieri è Iseo, con il suo lungolago, il piccolo porto e il centro storico. Anche Monte Isola è molto apprezzata! Il comune omonimo dell’isola è stato dichiarato uno dei borghi più belli d’Italia nel 2007. Pensate un po’ che è l’isola lacustre più grande d’Europa.

Dal porto di Iseo partono diversi battelli che permettono di raggiungere varie località del lago, tra le quali proprio Monte Isola (qui potrete trovare la nostra esperienza). Ottimo spunto per poter fare una gita in giornata!

Gita al Lago d'Iseo con bambini Sarnico e Paratico -Monte Isola-
Gita al Lago d’Iseo con bambini Sarnico e Paratico -Monte Isola-

Proprio gli stranieri hanno molte ville e abitazioni in questa località mentre chi è della zona, la maggior parte delle volte non lo valuta come dovrebbe. È considerato un lago minore. Il lago d’Iseo è il più piccolo dei grandi laghi lombardi ma si contraddistingue per la bellezza dei suoi panorami.

Queste località che vi ho citato si trovano sulla sponda bresciana. In fatto di popolarità, sulla sponda bergamasca, troviamo proprio Sarnico e Paratico. E ora eccovi tutti i suggerimenti per visitare questi due paesini.

Gita al Lago d’Iseo con bambini: dove parcheggiare a Sarnico

Per arrivare a Sarnico noi abbiamo percorso l’autostrada A4 Milano-Venezia uscendo al casello di Palazzolo S/O. Per arrivare al lungolago in viale Garibaldi, in meno di 10 minuti a piedi, vi conviene parcheggiare l’auto in via Foppe. Troverete, all’inizio della via, un parcheggio gratuito mentre a 200 mt uno a pagamento. Posizione molto comoda per godervi poi la vostra passeggiata sul lungolago.

Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico

Abbiamo deciso di concentrare le nostre ore domenicali alla visita di Sarnico, prima, e successivamente di Paratico. Due paesini collegati tra di loro tramite un ponte. Impossibile non visitarli entrambi!

Il piccolo paesino di Sarnico è ubicato in una posizione molto particolare perché le acque del lago d’Iseo convogliano nel fiume Oglio.

Il paesaggio che si aprirà di fronte ai vostri occhi, una volta giunti sul lungolago, è un numero discreto di barche ormeggiate nel piccolo porticciolo (ovviamente questo dipende molto dal periodo in cui andrete, noi ci siamo stati a luglio) e la possibilità di dirigervi in due direzioni differenti.

Gita al Lago d'Iseo con bambini Sarnico e Paratico -Lungolago Sarnico-
Gita al Lago d’Iseo con bambini Sarnico e Paratico -Lungolago Sarnico-

Da qui, infatti, percorrendo dapprima un ponticello costruito quasi a filo dell’acqua del lago, arriverete alla passeggiata Aviatori d’Italia un’area verde pubblica dove potrete rilassarvi. Noi abbiamo fatto così a fine giornata.

Gita al Lago d'Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -Sarnico-
Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -Sarnico-
Gita al Lago d'Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -passeggiata Aviatori d'Italia-
Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -passeggiata Aviatori d’Italia-

Oppure vi potete incamminare verso Paratico, costeggiando il lungolago di Viale Garibaldi e ammirando i fantastici scorci che offre la natura.

Gita al Lago d'Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -lungolago viale Garibaldi-
Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -lungolago viale Garibaldi-

Il centro di Sarnico è caratterizzato da piccole viuzze e negozietti. In alcuni weekend dell’anno vengono organizzati mercatini dell’artigianato o eventi. Per chi non vuole soltanto passeggiare a Sarnico c’è, da poter visitare, la Pinacoteca Bellini che si trova in centro.

Anche dal piccolo porto di Sarnico partono traghetti in direzione Iseo, raggiungibile in trentacinque minuti di navigazione, oppure Monte Isola in un’ora. Noi avendole già visitate entrambe abbiamo proseguito verso Paratico.

Gita al Lago d’Iseo con bambini: Paratico

Dopo aver attraversato a piedi il ponte sul lago abbiamo raggiunto il paesino della sponda bresciana, Paratico. La nostra gita era di domenica, giorno in cui c’era il mercatino dell’artigianato. A cadenza stagionale potrete trovare mercatini dell’antiquariato, dei prodotti tipici o dell’artigianato com’è accaduto a noi.

Per la gioia di Andrea il lago era popolato di cigni e papere con i quali ha fatto amicizia dando loro da mangiare delle briciole di pane.

Gita al Lago d'Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -vista dal ponte versante di Paratico-
Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -vista dal ponte versante di Paratico-

Alla fine del lungolago di Paratico troverete il Parco delle Erbe Danzanti. Noi qui abbiamo fatto una piacevole sosta con tanto di pic-nic annesso. Se volete guardate il video!

Gita al Lago d'Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -Parco delle Erbe Danzanti-
Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico e Paratico -Parco delle Erbe Danzanti-

Gita al Lago d’Iseo con bambini: quando e perchè visitarlo

Il lago d’Iseo è sempre stato tra le mete preferite in gioventù. Primo motivo si trova vicino a Milano, come vi ho già accennato precedentemente, e secondo è la meta ideale per scappare dalla calura estiva della città. Qui si può trovare di sicuro un po’ di refrigerio. Quanti ricordi mi legano a questo lago! Con la compagnia di amici si trascorrevano delle piacevoli ore pomeridiane della domenica.

Con il passare degli anni posso assicurarvi che ogni stagione è buona per visitare il lago d’Iseo. Ognuna ha il suo fascino e i suoi colori. Vi troverete ogni volta davanti a dei meravigliosi quadri che la natura propone. Al di là del periodo primaverile ed estivo, dove il verde delle montagne e il blu del lago la fanno da padrona, io adoro in modo particolare l’autunno.

Gita al Lago d'Iseo con bambini: Sarnico e Paratico
Gita al Lago d’Iseo con bambini: Sarnico e Paratico

Per me, che sono appassionata di fotografia, poter immortalare i colori delle foglie che ricoprono i marciapiedi, i vialetti o il lungolago è qualcosa di indescrivibile e mi riempie di gioia.

Gita al Lago d’Iseo con bambini: cosa vedere nei dintorni

Se avete più di un giorno a vostra disposizione per conoscere il lago d’Iseo e i dintorni di sicuro una città da visitare è Bergamo. La Val Camonica, inoltre, è proprio a ridosso del lago. Qui vi suggerisco uno dei borghi più belli d’Italia da vedere. Perdetevi tra le vie di Bienno, sarete catapultati indietro nel tempo.

Irene ▪ viaggi da mamme ▪

2 Comments

  1. LINDA says:

    Il casello di uscita dall’autostrada è Palazzolo S/O non Palazzago

    1. Irene says:

      Grazie per la precisazione Linda! Una svista, correggo subito!

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.