Come appendere i quadri in modo originale

Posted on

 

Come appendere i quadri per bene sulle pareti?

Avete acquistato un appartamento, l’avete arredato con i mobili e ora vi accingete a definire come appendere i quadri? Creare la composizione giusta e capire come disporre i quadri alle pareti non è un’impresa facile. Avete tutto il mio sostegno morale perché, dopo più di dieci anni che vivo nella mia casa, devo ancora trovare lo schema ideale! Ma ora ho deciso di applicarmi.

Da qualche settimana ho iniziato l’opera di decluttering cioè eliminare il superfluo. Sto riorganizzando gli ambienti della casa buttando via ciò che non serve più. Dopo aver ripulito la cucina, ordinato i giochi dei bambini (qui trovate i miei 10 modi per organizzare i giochi con poco spazio), risistemato i pensili dei bagni ora è arrivato anche il momento di studiare la disposizione dei quadri (in un prossimo post vi racconterò le stampe che ho scelto). Ho il desiderio di vedere finalmente migliorato anche questo punto.

Di certo in una casa i quadri servono per dare carattere ad un locale, lo trasformano proprio rendendolo più accogliente. Perché un appartamento può essere ben arredato ma avere pareti tristi e spoglie. Dal mio punto di vista è un dettaglio da non trascurare assolutamente!

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Quindi in questo articolo cercherò di darvi dei consigli su come arredare una parete vuota andandoci ad appendere quadri. Sono poche le regole da seguire. Armatevi di metro, matita, cartoncini, cominciate a capire se vi piacciono più le asimmetrie o gli allineamenti e create il vostro stile.

Perché creare una gallery wall è sinonimo di personalizzazione. E la casa, come dico sempre, rispecchia chi ci abita.

Come appendere i quadri in modo originale: i miei consigli

Un primo consiglio spassionato che mi sento di darvi è di non appendere i quadri a caso. Rischiereste solo di avere una parete piena di buchi. Seguire il vostro istinto può essere dannoso. Meglio affidarsi a degli schemi di composizioni così da risolvere questo problema (dovete sempre valutare la zona dove andrete ad appendere i quadri mi raccomando).

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Secondo consiglio che mi sento di suggerirvi è di fare attenzione all’altezza dei quadri da terra. Non devono essere posizionati nè troppo in basso nè troppo in alto. L’altezza occhi è la più indicata. Alla fine un quadro deve essere ammirato: con cosa se non con gli occhi? Quindi se i quadri sono appesi allineandoli alla parte inferiore dovete calcolare 120 cm da terra. Se sono accanto o di fronte ad un divano 100 cm da terra.

Come terzo consiglio fate attenzione agli stili che andrete ad accostare! Mettere vicino una cornice il legno e dorata ad una con cornice in metallo moderna non è proprio la scelta migliore. Per creare armonia dovete tener conto dell’arredamento del locale. Attenzione non ho detto che non possono convivere due stili basta separarli in modo adeguato.

Come si appendono i quadri: i vari passaggi

Una volta definito che i quadri verranno appesi (perchè c’è anche l’opzione di appoggiarli a terra) i passaggi da attuare non sono molti. Qui ve li riepilogo.

1- Come prima cosa bisogna definire l’area che sarà interessata da quadri, stampe, foto etc. Se sarà ci saranno delle mensole, o mobili bassi dove verranno appoggiati i quadri, oppure se questi ultimi verranno fissati a muro. Bisogna anche valutare lo sviluppo dell’area: orizzontale o verticale.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

2- Decidere da cosa sarà composta la gallery. I quadri appesi possono essere poster, mappe, foto e ricordi di viaggio. Se appoggiati su mensole, a questi, si potranno aggiungere vasetti di piantine verdi, libri e oggettistica.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

3- Decidere le forme dei quadri è un altro passaggio fondamentale. Avranno tutti la stessa dimensione oppure forme diverse? Particolare che influisce non poco sul risultato finale. Quadrate, rettangolari, piccole o grandi?

4- Dopo aver valutato attentamente la composizione che fa al caso vostro, disponete dei cartoncini sul muro con dello scotch di carta, prima di forare, per avere la certezza che sia quella ideale! Scegliete dei fogli di colore differente dal vostro muro per avere una visione d’insieme più chiara.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Dove appendere i quadri

Non c’è un luogo perfetto dove appendere i quadri. Per ognuno esiste uno spazio ideale. Certamente i più gettonati sono la testata del letto, la parete del divano, la scala. Ma anche il corridoio può diventare una zona da adibire ad una bella gallery wall. E la cucina e il bagno dove li lasciamo? Anche in questi locali si possono appendere quadri.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Ingresso

Solitamente questa zona è sempre poco illuminata. Se il vostro ingresso è un corridoio ben venga disporre i quadri in sequenza e tutti della stessa dimensione. Posizionare in modo adeguato i quadri in ingresso significa allargare l’ambiente oppure creare profondità.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Living

Nel living, zona decisamente più vissuta di tutta la casa, può sembrare un pochino più semplice arredare con i quadri e il relativo posizionamento. È il luogo dove, generalmente, si ha la possibilità di metterne un numero maggiore. Quindi dove potremo mettere i quadri da appendere in soggiorno? Sopra una base contenitiva come primo suggerimento.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Nella parete sopra al divano, posizione classica, può stare molto bene un quadro, una tela o una stampa di grandi dimensioni centrandoli rispetto al sofà. Oppure composizioni di più cornici appese. Osservate sempre la regola dell’altezza da terra di 110 / 120 cm. Diverso è se le cornici sono appoggiate su una mensola.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Cucina

Se avete una cucina separata dal soggiorno (qui potete prendere ispirazione sulla cucina ideale) solitamente la parete dedicata al tavolo e sedie è quella che rimane libera da pensili e sulla quale si possono appendere quadri. Una stampa centrata al tavolo è perfetta, oppure due sempre che non superino la dimensione del lato del tavolo. L’altezza del bordo inferiore di 100 cm.

Oppure su una parete che rimane libera se la vostra è una cucina aperta sul soggiorno.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Bagno

Solitamente in bagno è difficile pensare di mettere dei quadri. Invece è possibile anche in questo locale. Se le piastrelle sono alte 120 cm, i quadri possono tranquillamente essere posizionati sulla parte di muro che rimane a vista.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Se invece le vostre piastrelle arrivano fino all’altezza porta vi consiglio di non forarle (per evitare la rottura) ma di appendere i quadri tramite una catenella o dei fili da agganciare nella parte alta del muro (per intenderci quella che rimane ad arrivare al soffitto).

Camera da letto

La parete dietro al letto è la posizione tradizionale per disporre i quadri. Tenete presente che devono essere appesi a 90/100 cm da terra. Se optate per uno di dimensioni grandi centratelo sulla testata se invece opterete per una composizione originale con cornici di dimensioni differenti fate attenzione a non farla uscire dalla dimensione del letto.

Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-
Come appendere i quadri in modo originale -foto fonte Pinterest-

Come appendere i quadri in modo originale: il mio parere

La stesura di questo post, oltre ad essere (spero) d’aiuto a voi che leggete, è servito anche a me stessa per mettere a fuoco alcuni punti ancora poco chiari su come appendere i quadri.

Ora sono pronta per dare indicazioni adeguate a Simone (io sono la mente, lui il braccio) su come mettere i quadri alle pareti e poter finalmente vedere quella parte d’arredo della casa che manca da troppo tempo.

Nel prossimo post vedrete la disposizione dei quadri! Stay tuned…

Irene ▪ viaggi da mamme ▪

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.